PORTALE   FORUM   FAQ  
Iscriviti  Login
Indice Vita quotidiana Alimentazione

Batida de coco

Cibi e bevande, merende, dolci, gelati, a casa ed al bar...

Batida de coco

Messaggioda Insight » lun 30 lug 2018, 13:09

Io la associo all'estate del 1978, perché ricordo una gran quantità di cartelloni pubblicitari, per strada, negli stabilimenti balneari, forse anche sugli autobus...

Immagine


E' uscita da noi proprio quell'estate o esisteva già da prima?

P.S. io non l'ho mai assaggiata, com'è?
"Lo stolto continua a parlare mentre gli strumenti dicono molto più di questo, stai tranquillo e ascolta quello che non puoi esprimere" (andromeda57)
_____
Anni 80? No, grazie
Insight
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 5279
Iscritto il: lun 4 nov 2013, 17:20

da Sponsor Anni70 » lun 30 lug 2018, 16:00

Anni70.net - Che cosa vuoi di più dalla vita?

Sponsor Anni70
Settantiano supporter
 

Re: Batida de coco

Messaggioda barbatrucco » lun 30 lug 2018, 16:00

Guarda, mi sa nemmeno io, anche se non ne sono sicuro...
E sì che avrei potuto benissimo essere il riferimento dello "sponsor" alla Cacao Meravigliao del programma di Radio 2 610 ("Amaro Salvetti, l'amaro del vecchio ubriacone, presenta...") :lol:

Comunque, un sito specializzato in vini e liquori ne decanta "il gusto delicato, caratterizzato dal marcato aroma di cocco", ovviamente :mrgreen:

Non ricordo nemmeno se da noi c'era prima del 1978, ma posso assolutamente confermare che quell'anno il battage pubblicitario fu notevole, associandola io stesso a quell'estate: credo fu proprio quello l'anno del grande lancio se non della messa in commercio in Italia, e ricordo lo spot estivo ormai a colori da me rivisto di recente (ma per ora non si trova più) e che già mi aveva fatto ricordare meglio Lisa Jean nel topic sulla Kambusa.

Ricerche in rete sembrano confermarlo, probabilmente anche riguardo l'introduzione sul mercato europeo, se non internazionale, a cura di un importatore tedesco che fra l'altro dovrebbe aver commissionato la réclame vista sui nostri schermi (e non solo).
Infatti, nella discussione sull'altro liquore, Galerius citava a tal proposito il jingle di atmosfera sognante che dovrebbe essere quello di seguito: nei commenti sul "tubo" è criticato da alcuni utenti brasiliani per, guarda caso, l'accento tedesco del cantante che si sforza di suonare autentico, cosa che sfugge a chi non è di madrelingua portoghese.

Ultima modifica di barbatrucco il lun 30 lug 2018, 17:28, modificato 2 volte in totale.
Resta di stucco, è un barbatrucco!
Avatar utente
barbatrucco
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 4358
Iscritto il: sab 28 set 2013, 15:32
Località: basso lazio

Re: Batida de coco

Messaggioda Insight » lun 30 lug 2018, 16:15

Grazie :) In quel periodo mi pare che il cocco andasse un po' di moda... Ricordo che quell'estate facevano persino un olio solare al profumo di cocco (c'era scritto sull'etichetta: "Per un' abbronzatura selvaggia" :) ). Poi di lì a poco arrivò il cioccolatino (cioccolatone) al gusto di cocco, Bounty, mooooolto buono, però decisamente più invernale :)
"Lo stolto continua a parlare mentre gli strumenti dicono molto più di questo, stai tranquillo e ascolta quello che non puoi esprimere" (andromeda57)
_____
Anni 80? No, grazie
Insight
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 5279
Iscritto il: lun 4 nov 2013, 17:20

Re: Batida de coco

Messaggioda barbatrucco » lun 30 lug 2018, 17:30

Lo slogan dell'abbronzante ce l'ho presente :mrgreen:

Prego, e sì, sfizioso il "Bounty", sicuramente anni '80 forse pure belli pieni, non credo ci fosse già prima ma è possibile.
Ultima modifica di barbatrucco il lun 18 feb 2019, 20:42, modificato 1 volta in totale.
Resta di stucco, è un barbatrucco!
Avatar utente
barbatrucco
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 4358
Iscritto il: sab 28 set 2013, 15:32
Località: basso lazio

Re: Batida de coco

Messaggioda lespaul » mar 31 lug 2018, 6:46

Un'inciuccata che la metà basta :mrgreen:
Parliamo però dei primi anni 80.
Il gusto, come dice anche Barba, era delicato e poco alcolico, dunque, andava giù abbastanza bene ma a 13 anni... :roll:
Quando faccio una cosa, mi piace farlO bene!
Avatar utente
lespaul
Settantiano guru
Settantiano guru
 
Messaggi: 1212
Iscritto il: gio 26 set 2013, 6:31
Località: Taverna dell'Angelo

Re: Batida de coco

Messaggioda Insight » mar 31 lug 2018, 8:01

Accipicchia, un'inciuccata di Batida a tredici anni :lol: Immagino che poi sopraggiunga una certa nausea, perché in genere questi liquori sono da degustazione, non sono fatti per bere più di uno-due bicchierini al massimo... ;)
"Lo stolto continua a parlare mentre gli strumenti dicono molto più di questo, stai tranquillo e ascolta quello che non puoi esprimere" (andromeda57)
_____
Anni 80? No, grazie
Insight
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 5279
Iscritto il: lun 4 nov 2013, 17:20

Re: Batida de coco

Messaggioda Mauro Tozzi » mar 31 lug 2018, 9:12

Ricordo la pubblicità di questa bevanda, ma la associo maggiormente agli anni '80.
Occhi di gatto, un altro colpo è stato fatto!

Per far vincere i cattivi, basta che i buoni non facciano niente.
Avatar utente
Mauro Tozzi
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 1798
Iscritto il: gio 31 ott 2013, 15:33
Località: Roma

Re: Batida de coco

Messaggioda Insight » mar 31 lug 2018, 10:55

C'era sicuramente anche negli anni Ottanta, per tutto il decennio... Ma le "origini", almeno come lancio commerciale, credo che risalgano appunto al 1978, leggendo anche quello che ha scritto Barba :)
"Lo stolto continua a parlare mentre gli strumenti dicono molto più di questo, stai tranquillo e ascolta quello che non puoi esprimere" (andromeda57)
_____
Anni 80? No, grazie
Insight
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 5279
Iscritto il: lun 4 nov 2013, 17:20

Re: Batida de coco

Messaggioda lisa jean » mar 31 lug 2018, 15:01

Ma sì, certo, la Batida (con agua ardiente! :D ) c'era già a fine Settanta. Mi pare che fosse proprio di questo prodotto una pubblicità cartacea in cui si raccontava con dovizia di particolari un mito (direi dal sapore conradiano :D ) legato al modo ideale di degustarla: riscaldata al calore del sole tropicale o rinfrescata al contatto delle onde del mare (caraibico, credo). Il racconto era lungo, quasi una pagina: da lettrice accanita che ero, non mi lasciavo sfuggire proprio nulla!
lisa jean
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 1667
Iscritto il: sab 21 mar 2015, 16:23

Re: Batida de coco

Messaggioda barbatrucco » mar 31 lug 2018, 15:06

Tipiche pubblicità cartacee del periodo: o erano di impatto immediato, anche scegliendo vie bizzarre o, come questa che ricordi, giocavano su una narrazione più o meno suggestiva e accattivante :)

Sì, la Batida rientra tra quelle cose che in qualche modo hanno anticipato gli '80 sul piano delle mode e delle abitudini, come accade più o meno per tutte le epoche.

lespaul ha scritto:Un'inciuccata che la metà basta :mrgreen:
Parliamo però dei primi anni 80.
Il gusto, come dice anche Barba, era delicato e poco alcolico, dunque, andava giù abbastanza bene ma a 13 anni... :roll:


Insight ha scritto:Accipicchia, un'inciuccata di Batida a tredici anni :lol: Immagino che poi sopraggiunga una certa nausea, perché in genere questi liquori sono da degustazione, non sono fatti per bere più di uno-due bicchierini al massimo... ;)


Già, quelle cose tipo crema di whisky, più d'un tot nun se pole :bleah:
Resta di stucco, è un barbatrucco!
Avatar utente
barbatrucco
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 4358
Iscritto il: sab 28 set 2013, 15:32
Località: basso lazio

Prossimo

Torna a Alimentazione

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite