PORTALE   FORUM   FAQ  
Iscriviti  Login
Indice Vita quotidiana Giornalini, periodici e figurine

I fumetti della Bianconi/Metro

In edicola: fumetti, riviste, buste sorpresa, album, raccolte...

Re: I fumetti della Bianconi/Metro

Messaggioda Mauro Tozzi » mer 19 ago 2015, 22:37

Tra l'altro, le versioni nostrane di Braccio di Ferro e Tom e Jerry differivano molto dai cartoni originali: le loro storie erano state infatti adattate alla nostra cultura per fare più presa sui giovani lettori, e anche le ambientazioni erano fortemente italianizzate (ad esempio, Trinchetto divenne un bevitore di barbera e c'è una storia in cui Tom ha giocato al Totocalcio e Jerry gli fa credere di aver fatto 13).
Occhi di gatto, un altro colpo è stato fatto!

Per far vincere i cattivi, basta che i buoni non facciano niente.
Avatar utente
Mauro Tozzi
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 1779
Iscritto il: gio 31 ott 2013, 15:33
Località: Roma

da Sponsor Anni70 » mer 7 ott 2015, 10:49

Anni70.net - Che cosa vuoi di più dalla vita?

Sponsor Anni70
Settantiano supporter
 

Re: I fumetti della Bianconi/Metro

Messaggioda chico-fumetti » mer 7 ott 2015, 10:49

Ciao a tutti!

io sono un grande fan dei fumetti Bianconi/Metro, infatti ne ho parlato spessissimo nel mio blog che si chiama come il mio nick :)

E adesso abbiamo il progetto di ripubblicare assieme agli straordinari autori una selezione delle migliori storie di Pinocchio pubblicato dalla Metro negli anni Settanta! E' un crowdfunding, serve l'aiuto di tutti per trasformarlo in realtà! https://www.produzionidalbasso.com/project/pinocchio-di-sandro-dossi-e-alberico-motta/

Date un'occhiata e, se vi va, sosteneteci!
Federico
chico-fumetti
Nuovo settantiano
Nuovo settantiano
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mer 7 ott 2015, 10:39

Re: I fumetti della Bianconi/Metro

Messaggioda galerius » dom 11 nov 2018, 15:58

galerius ha scritto:
Mauro Tozzi ha scritto:
galerius ha scritto:P.S. Tom & Jerry però era pubblicato da Cenisio.

No, ti assicuro che era edito dalla Bianconi: ne conservo ancora un numero. ;)

Abbiamo ragione tutti e due : devono averlo pubblicato entrambi gli editori, Cenisio prima, quando lo ricordo io ( la copertina aveva la stessa veste grafica dei Silvestro ) e poi Bianconi.


Questo trafiletto pubblicitario tratto da un vecchio Radiocorriere fuga i dubbi

Immagine

Prima Cenisio e poi Bianconi, quindi.
Attento, Black Jack, perché adesso ti tingo...sarebbe "ti tengo", ma è per far rima con...GRINGO...!
------------------------------------------
Avatar utente
galerius
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 3760
Iscritto il: lun 21 ott 2013, 11:40
Località: Luserna San Giovanni - TO

Precedente

Torna a Giornalini, periodici e figurine

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti