PORTALE   FORUM   FAQ  
Iscriviti  Login
Indice Vita quotidiana Giornalini, periodici e figurine

Rivista Gente e simili

In edicola: fumetti, riviste, buste sorpresa, album, raccolte...

Re: Rivista Gente e simili

Messaggioda boy jean » sab 27 apr 2019, 18:00

Insight ha scritto:Per salvare il piccolo Gualtierino? :)



Che cuori d' oro em_emozione
Avatar utente
boy jean
Settantiano entusiasta
Settantiano entusiasta
 
Messaggi: 187
Iscritto il: dom 16 dic 2018, 17:03

da Sponsor Anni70 » sab 27 apr 2019, 19:03

Anni70.net - Che cosa vuoi di più dalla vita?

Sponsor Anni70
Settantiano supporter
 

Re: Rivista Gente e simili

Messaggioda boy jean » sab 27 apr 2019, 19:03

Aggiornamento scandali di Sandra Milo ULTIMISSIME
Mina e Sofia super miliardarie in Svizzera mentre Sandra Milo, che avevamo visto nella prima parte del 1968 nel momento di passaggio tra Moris Ergas e Ottavio de Lollis, e' costretta ora a 86 anni a lavorare per vivere come da questa trasmissione di pochi giorni fa.

https://m.youtube.com/watch?v=nkrVgc6yjxU

Non ho guardato e ho letto solo i primi commenti, tutti dello stesso avviso e con cui concordo decisamente.
Avatar utente
boy jean
Settantiano entusiasta
Settantiano entusiasta
 
Messaggi: 187
Iscritto il: dom 16 dic 2018, 17:03

Re: Rivista Gente e simili

Messaggioda Insight » dom 28 apr 2019, 15:52

Non sono di quelli che amano i lanci di monetine (per esempio davanti all'Hotel Raphael), ma almeno una secchiata d'acqua in questo caso ci starebbe :)
"Lo stolto continua a parlare mentre gli strumenti dicono molto più di questo, stai tranquillo e ascolta quello che non puoi esprimere" (andromeda57)
_____
Anni 80? No, grazie
Insight
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 4988
Iscritto il: lun 4 nov 2013, 17:20

Re: Rivista Gente e simili

Messaggioda boy jean » lun 29 apr 2019, 17:05

Infatti , infatti , con tutto il rispetto per la sua eta', ma ... santo Dio :?:

N. 06 -1969 Mina + Patty Pravo, Jan Palach

Immagine

Jan Palach era uno studente cecoslovacco che, sull' onda della repressione sovietica della Primavera di Praga, si diede fuoco pubblicamente per protesta. Tra Sanremo, Mina e Patty Pravo, in copertina trova posto anche questa notizia 'disomogenea'.

N. 07 - 1969 Alain Delon Nathalie Delon + Mike Bongiorno

Immagine
Clicca sulla miniatura per ingrandire


N. 08 - 1969 Sofia Loren + Amedeo di Aosta III Amedeo di Aosta V

Immagine
Clicca sulla miniatura per ingrandire


La grafica di copertina nel frattempo cambia ritornando piu' tradizionale : il n. 3 e' l' ultimo con una scritta blu su sfondo oro, mentre lo sfondo stesso si assottiglia sempre piu' nella zona sotto la linea rossa, facendo spazio a due riquadri ( numeri 5 e 6 ), fino a sparire del tutto (numero 8).
Ultima modifica di boy jean il gio 2 mag 2019, 6:04, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
boy jean
Settantiano entusiasta
Settantiano entusiasta
 
Messaggi: 187
Iscritto il: dom 16 dic 2018, 17:03

Re: Rivista Gente e simili

Messaggioda Insight » mar 30 apr 2019, 18:42

Proprio un giornalaccio di Destra :)
"Lo stolto continua a parlare mentre gli strumenti dicono molto più di questo, stai tranquillo e ascolta quello che non puoi esprimere" (andromeda57)
_____
Anni 80? No, grazie
Insight
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 4988
Iscritto il: lun 4 nov 2013, 17:20

Re: Rivista Gente e simili

Messaggioda Whiteshark » mar 30 apr 2019, 23:04

La Milo è davvero invedibile. Quasi quanto chi la intervista ! :ninja:
Remember:

Cheap and fast is not reliable
Cheap and reliable is not fast
Fast and reliable is not cheap
Avatar utente
Whiteshark
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 2029
Iscritto il: ven 4 ott 2013, 16:25

Re: Rivista Gente e simili

Messaggioda boy jean » gio 2 mag 2019, 6:02

Concordo con entrambi :D
Apprezzo pero' il fatto che il fascismo, a parte l' MSI, era generalmente condannato (si legga la scritta 'senza pieta') perche' molto piu' a ridosso dei suoi tempi le tragedie e i lutti che aveva provocato. La tendenza del dopoguerra di Casa Savoia e' evidentemente quella di dissociarsi da esso.

Anche OGGI, con copertine da poco dedicate ai reali belgi ed inglesi, non si dimostra molto differente.
Avatar utente
boy jean
Settantiano entusiasta
Settantiano entusiasta
 
Messaggi: 187
Iscritto il: dom 16 dic 2018, 17:03

Re: Rivista Gente e simili

Messaggioda Whiteshark » sab 4 mag 2019, 22:55

Beh, da uomo di destra democratica quale mi professo non posso che essere d'accordo con chi scrisse "senza pietà": la citata Amba Alagi, Nikolajewka, Capo Matapan, Cheren, Ponte Perati.....una lista infinita di inettitudini dei capi e di una generazione mandata al macello, una perdita pura senza contropartite, se non quella della fierezza per il sovrumano coraggio mostrato da quei soldati. Sono molto appassionato di storia e ho letto centinaia di libri sull'argomento, e ho sempre pensato e detto che le sofferenze passate dagli alpini in quel gennaio 1943 nella steppa russa non abbiano riscontro in nessuna altra battaglia, recente o meno, e che nessun gruppo di uomini completamente allo sbando ed in balia di tutto abbia mai dato prova di una così disperata e mostruosa volontà di sopravvivere. Fine OT.
Remember:

Cheap and fast is not reliable
Cheap and reliable is not fast
Fast and reliable is not cheap
Avatar utente
Whiteshark
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 2029
Iscritto il: ven 4 ott 2013, 16:25

Re: Rivista Gente e simili

Messaggioda boy jean » dom 5 mag 2019, 7:45

Grazie x il bell intervento. Non si tratta di OT perche' questa copertine hanno proprio lo scopo di suscitare ricordi e riflessioni :D

Shark che dire, non posso che complimentarmi con la tua cultura ANCHE in questo campo. Sebbene io non appartenga decisamente alla fazione, commento Gente in quanto per varie circostanze nella casa dei nonni paterni (di destra), in cui entrava, avevo piu' occasioni di leggerlo, e l' immagine della rivista sul tavolino del bel salotto moderno e' indimenticabile.
Nella casa dei nonni materni (di sinistra) entrava invece Oggi, sebbene assai piu' modesta li' eravamo talmente occupati a giocare e fare altro che manco lo guardavamo. Questo nonno aveva fatto la ritirata di Russia e quanti altri testimoni allora ancora in vita potevano raccontare le atrocita' vissute sulla propria pelle !

Con naturalezza tra pettegolezzi di Sanremo, Mina, Sofia e la Milo ... Palach e l' Alba Alagi o qualche tragedia privata ogni tanto infilate in copertina insieme. Una cosa che mi ha sempre colpito, eppure si e' la vita, giusto l intrattenimento leggero ma mai pensare che esiste solo quello. E a volte le due cose si fondono , pensiamo a Tenco o alla morte di Grace di Monaco, per la quale tra l' altro clamorosi qui pro quo di copertina. :roll:
Avatar utente
boy jean
Settantiano entusiasta
Settantiano entusiasta
 
Messaggi: 187
Iscritto il: dom 16 dic 2018, 17:03

Re: Rivista Gente e simili

Messaggioda Whiteshark » dom 5 mag 2019, 18:28

Uno dei pochi fortunati purtroppo. Basti pensare che l'avvocato Prisco, allora 22enne, fu uno dei 3 (TRE) ufficiali del suo battaglione (il battaglione Aquila, inquadrato nella divisione Julia) sopravvissuti a Nikolajewka, assieme a 159 alpini su 1700 effettivi del reparto. Quella di Nikolajewka non fu una battaglia, ma, come scrisse Arrigo Petacco, un lugubre canto di morte in cui quattro alpini su cinque perirono. E ancora oggi è difficile non commuoversi leggendo le pagine che parlano di quei terribili giorni.
Remember:

Cheap and fast is not reliable
Cheap and reliable is not fast
Fast and reliable is not cheap
Avatar utente
Whiteshark
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 2029
Iscritto il: ven 4 ott 2013, 16:25

PrecedenteProssimo

Torna a Giornalini, periodici e figurine

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti