PORTALE   FORUM   FAQ  
Iscriviti  Login
Indice Vita quotidiana Trasporti

Citroen CX

Auto, moto, motorini, filobus, biciclette, tricicli...

Re: Citroen CX

Messaggioda Whiteshark » sab 16 mar 2019, 19:30

In teoria la zincatura sulla 132 era sempre prevista, mentre sulla 131 credo solo per il mercato estero (come se a Bolzano facesse meno freddo che a Madrid...). Bisognava però essere "fortunati", ossia confidare nel fatto che nel giorno della produzione della propria vettura gli addetti al bagno galvanico non fossero simpatizzanti (non dico militanti) di Lotta Continua o di qualche altra organizzazione della galassia della sinistra extraparlamentare. In quel caso, era quasi certo che il trattamento era stato sabotato (bastava non far funzionare il trattamento di sgrassatura e lo zinco non si fissava), seguendo un filo rosso che univa Mirafiori a Pomigliano d'Arco, dove invece dentro gli scatolati delle scocche degli esemplari pronti alla commercializzazione si trovavano pezzi di lattine di Coca-cola o dentro i motori materiali plastici di scarto e tanti bulloni allentati. Il tutto ovviamente solo d'inverno, in attesa della propizia stagione estiva dove andare a raccogliere pomodori e patate esibendo certificati di malattia forniti da (infami) dottori compiacenti.
Remember:

Cheap and fast is not reliable
Cheap and reliable is not fast
Fast and reliable is not cheap
Avatar utente
Whiteshark
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 2046
Iscritto il: ven 4 ott 2013, 16:25

da Sponsor Anni70 » mar 19 mar 2019, 12:20

Anni70.net - Che cosa vuoi di più dalla vita?

Sponsor Anni70
Settantiano supporter
 

Re: Citroen CX

Messaggioda Insight » mar 19 mar 2019, 12:20

Uhm... Dunque era tutta colpa di Lotta continua? E dopo allora? Di chi è la colpa della ruggine made in Fiat anni 2000? :)
"Lo stolto continua a parlare mentre gli strumenti dicono molto più di questo, stai tranquillo e ascolta quello che non puoi esprimere" (andromeda57)
_____
Anni 80? No, grazie
Insight
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 5027
Iscritto il: lun 4 nov 2013, 17:20

Re: Citroen CX

Messaggioda boy jean » mar 19 mar 2019, 17:54

Lotta continua e dovrebbe ancora continuare, nel senso della giusta difesa dal lavoro-schiavitu'.
Cio' detto, resto sempre a bocca aperta per la conoscenza approfondita di Whiteshark in tema auto :yee:

Cx 2000
Immagine
Avatar utente
boy jean
Settantiano entusiasta
Settantiano entusiasta
 
Messaggi: 196
Iscritto il: dom 16 dic 2018, 17:03

Re: Citroen CX

Messaggioda Guszti » mar 19 mar 2019, 18:33

Insight ha scritto:Uhm... Dunque era tutta colpa di Lotta continua? E dopo allora? Di chi è la colpa della ruggine made in Fiat anni 2000? :)


Sono d'accordo.

Caro White: dovresti leggere quello che scriveva (principalmente in "Napoli siamo noi") Giorgio Bocca, che non può essere certo considerato uomo non di sinistra (anche se certe affermazioni…).
All'Alfasud lo sapevano tutti che c'era assenteismo - -20% di forza lavoro ad ogni partita di calcio di coppe europee - compreso il manager Massacesi, che, d'accordo coi sindacati, tollerava. Perché un suo predecessore, che voleva far cessare la cosa, lo avevano fatto telare: gli operai a Pomigliano lavoravano con stipendi e diritti inferiori a quelli medi occidentali, se pretendevi la stessa efficienza, scoppiava la rivolta.

E qualsiasi proprietario di Fiat "nata male" degli anni'70 dava la colpa agli scioperi organizzati, non certo agli operai extraparlamentari; era l'unico modo di reagire ai trattamenti di Agnelli e compagnia. La Fiat credeva di averla spuntata nel 1980, ma la cattiva fama, come dice Insight, non andrà mai via finché ci sono i fatti (leggi i numerosi problemi e guasti segnalati dell'ultima 500).

Comunque, scusate l'OT e chiudo qui.
"Oggi studieremo il pentagono!" "E domani il Cremlino! Così… per equilibrare" - Mafalda
Avatar utente
Guszti
Settantiano top
Settantiano top
 
Messaggi: 319
Iscritto il: mar 5 gen 2016, 15:57

Re: Citroen CX

Messaggioda Whiteshark » mar 19 mar 2019, 22:49

Carissimi Gustzi, Insight e Boy, non era mia intenzione difendere la FIAT, azienda che ho sempre detestato per la sua poco commendevole abitudine, specie nell'era GianniAgnelliana, di privatizzare gli utili e socializzare le perdite. Semplicemente facevo osservare fatti che all'epoca erano lo standard. E comunque un conto è avere meno efficienza rispetto agli standard, un altro è mettere appoosta un foglio di nylon nel motore per far fondere le bronzine (cit. Carlo Cavicchi in "La storia siamo noi"). Quanto alla scadente qualità FIAT nei primi anni del nuovo millennio, non credo di passare da eretico indicando nel tremendo asse Agnelli-Romiti la causa della drammatica perdita di qualità delle FIAT dal 1995 in avanti. D'altronde una coppia che per tre miliardi vende il brevetto del common rail dimostra la sua sagacia imprenditoriale....
Remember:

Cheap and fast is not reliable
Cheap and reliable is not fast
Fast and reliable is not cheap
Avatar utente
Whiteshark
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 2046
Iscritto il: ven 4 ott 2013, 16:25

Re: Citroen CX

Messaggioda Insight » mer 20 mar 2019, 11:06

Sei accerchiato, White, arrenditi. Ti dichiari prigioniero politico? :)
"Lo stolto continua a parlare mentre gli strumenti dicono molto più di questo, stai tranquillo e ascolta quello che non puoi esprimere" (andromeda57)
_____
Anni 80? No, grazie
Insight
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 5027
Iscritto il: lun 4 nov 2013, 17:20

Re: Citroen CX

Messaggioda Guszti » mer 20 mar 2019, 21:18

Preciso - e questa volta sarà l'ultima, lo giuro - che nemmeno io volevo negare che episodi oscuri di sabotaggio si siano verificati; il fatto è che dal post si poteva evincere che fossero SOLO quelli la causa dei problemi alle auto Fiat, e non è vero, per nessun costruttore.

In Germania esiste (o esisteva) un premio "Limone d'Argento" per l'auto che avesse fatto più tribolare il suo acquirente, e tra le candidate vi erano dei casi incredibili. Ad esempio, una Opel Rekord che faceva 5 Km con un litro, perché aveva un tappo di birra nel carburatore! Ecco, sono sicuro che lì hanno accusato un operaio lavativo e alcolizzato, non la RAF.
"Oggi studieremo il pentagono!" "E domani il Cremlino! Così… per equilibrare" - Mafalda
Avatar utente
Guszti
Settantiano top
Settantiano top
 
Messaggi: 319
Iscritto il: mar 5 gen 2016, 15:57

Re: Citroen CX

Messaggioda Whiteshark » mer 20 mar 2019, 22:36

Tornando al contendere, quella della foto è sicuramente la CX2000 Pallas, col 2 litri da 102HPabbinato al cambio a 4 marce (circa 1977).
Remember:

Cheap and fast is not reliable
Cheap and reliable is not fast
Fast and reliable is not cheap
Avatar utente
Whiteshark
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 2046
Iscritto il: ven 4 ott 2013, 16:25

Re: Citroen CX

Messaggioda boy jean » gio 21 mar 2019, 7:15

Whiteshark ha scritto:Tornando al contendere, quella della foto è sicuramente la CX2000 Pallas, col 2 litri da 102HPabbinato al cambio a 4 marce (circa 1977).


:D :D :mrgreen: Shark for President

(Peccato solo che ha il nomignolo della DS che sul mercato d'epoca ha offuscato la mia Regina Immortale :mrgreen: :lol: )
Avatar utente
boy jean
Settantiano entusiasta
Settantiano entusiasta
 
Messaggi: 196
Iscritto il: dom 16 dic 2018, 17:03

Re: Citroen CX

Messaggioda Whiteshark » gio 21 mar 2019, 22:35

Tutti lo sapranno, ma in caso di qualche smemorato è giusto ricordare che l'allestimento "PALLAS" (in onore di Pallade Atena, dea della sapienza a del buon gusto) fu lanciato nel 1960 (ovviamente sulla DS) e da allora identificò sempre nelle Citroen l'allestimento più bilanciato tra dotazione e composta raffinatezza.
Remember:

Cheap and fast is not reliable
Cheap and reliable is not fast
Fast and reliable is not cheap
Avatar utente
Whiteshark
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 2046
Iscritto il: ven 4 ott 2013, 16:25

PrecedenteProssimo

Torna a Trasporti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

      
cron