PORTALE   FORUM   FAQ  
Iscriviti  Login
Indice Multimedia Cinema

Brancaleone alle crociate (1970)

Film, cast, attori e registi

Brancaleone alle crociate (1970)

Messaggioda Insight » mer 10 giu 2020, 10:39

Altro grande successo del 1970. Film commedia per la regia di Mario Monicelli, che costituisce il seguito del precedente L'armata Brancaleone, del 1966.

Commedia interpretata da grandi protagonisti del cinema italiano: Vittorio Gassman, Stefania Sandrelli, Adolfo Celi, Gigi Proietti, Paolo Villaggio e tanti altri.




....In viaggio, con una torma di straccioni, alla conquista del Santo Sepolcro, Brancaleone da Norcia perde, in una battaglia, tutti i suoi compagni, per cui, disperato, invoca la "Morte", salvo, alla sua presenza, spaventarsi e chiedere una proroga, che gli viene concessa. Salvata la vita a un neonato, figlio di un re normanno, si rimette in cammino - con una nuova, cenciosa armata - per riportarlo al padre, partito per le Crociate. Strada facendo, strappa dal rogo una giovane strega, accoglie al suo seguito un lebbroso, visita un eremita rintanato in una grotta, rintuzza un tentativo di uccidere il piccolo principe e, infine, scorta il papa Gregorio VII in visita a uno stilita appollaiato sulla sua colonna. Risolta - con un atroce "giudizio di Dio" - una contesa fra il pontefice e l'antipapa Clemente III, Brancaleone - dopo aver scoperto che il lebbroso è in realtà una principessa - riconsegna il bimbo al padre, ottenendo in cambio il titolo di barone. Sceso in campo contro il fratello del sovrano normanno, alleatosi con i Mori - la posta, per il vincitore, è la principessa - Brancaleone perde la contesa ad opera della giovane strega, che si è innamorata di lui. Vagando nel deserto, ecco pararglisi contro la "Morte", venuta a saldare il conto. Ancora una volta, però, Brancaleone riesce a salvarsi, poiché è la strega a immolarsi per lui.



"Lo stolto continua a parlare mentre gli strumenti dicono molto più di questo, stai tranquillo e ascolta quello che non puoi esprimere" (andromeda57)
_____
Anni 80? No, grazie
Insight
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 5833
Iscritto il: lun 4 nov 2013, 17:20

da Sponsor Anni70 » sab 13 giu 2020, 13:19

Anni70.net - Che cosa vuoi di più dalla vita?

Sponsor Anni70
Settantiano supporter
 

Re: Brancaleone alle crociate (1970)

Messaggioda Whiteshark » sab 13 giu 2020, 13:19

Non è certo un brutto film, anzi. Purtroppo, rispetto al primo episodio, mancano due pezzi da novanta come Gian Maria Volontè ed Enrico Maria Salerno, e l'assenza pesa. Bravissimo Proietti che recita in tre ruoli: la Morte, il santo stilita Colombino e Pattume.
Remember:

Cheap and fast is not reliable
Cheap and reliable is not fast
Fast and reliable is not cheap
Avatar utente
Whiteshark
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 2460
Iscritto il: ven 4 ott 2013, 16:25

Re: Brancaleone alle crociate (1970)

Messaggioda Mauro Tozzi » sab 13 giu 2020, 15:05

Con quell'armatura che indossa nella locandina, Gassman sembra quasi un samurai. :D
Occhi di gatto, un altro colpo è stato fatto!

Per far vincere i cattivi, basta che i buoni non facciano niente.
Avatar utente
Mauro Tozzi
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 1891
Iscritto il: gio 31 ott 2013, 15:33
Località: Roma

Re: Brancaleone alle crociate (1970)

Messaggioda Insight » sab 13 giu 2020, 15:29

Che poi e' la copertina del disco, non la locandina del film, mi sono accorto dopo, ormai la lascio :)
"Lo stolto continua a parlare mentre gli strumenti dicono molto più di questo, stai tranquillo e ascolta quello che non puoi esprimere" (andromeda57)
_____
Anni 80? No, grazie
Insight
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 5833
Iscritto il: lun 4 nov 2013, 17:20

Re: Brancaleone alle crociate (1970)

Messaggioda galerius » sab 13 giu 2020, 19:16

Per essere divertente è divertente, anche se il primo aveva il sapore della novità ( e poi - anche se presentati in maniera parodistica - c'erano i Bizantini, rarissimi da vedere in un film ) e una maggiore freschezza 'ruspante'...qui mi sembra tutto un po' più manierato, per così dire.
Attento, Black Jack, perché adesso ti tingo...sarebbe "ti tengo", ma è per far rima con...GRINGO...!
------------------------------------------
Avatar utente
galerius
Settantiano VIP
Settantiano VIP
 
Messaggi: 4031
Iscritto il: lun 21 ott 2013, 11:40
Località: Luserna San Giovanni - TO


Torna a Cinema

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite